“Le mie Vacanze”

La primavera lascia il posto alla calda bella estate e io quest’anno sono stata stata prima al mare e poi in montagna e adesso vi racconto che cosa ho fatto…al mare si poteva andare in piscina e alla sera si andava a ballare. Alcuni di noi preferivano andare al mare in spiaggia, ma io a parte un pomeriggio di mare, ho sempre preferito stare in piscina anche perché avevo due amiche con cui giocare. Un giorno sono stata alle Grotte di Toirano e mi è sembrato di stare dentro un libro che gli educatori mi leggevano quando ero più piccola….Quando siamo partiti per la montagna ero preoccupata perché non avevamo mai fatto delle vacanze sui monti, ma poi ci siamo tutti divertiti! La gita che mi è piaciuta di più è stato il parco avventura in cui c’erano i percorsi sugli alberi…i maschi più grandi hanno anche fatto arrampicata, ma io non ho voluto provare perché avevo paura e così gli ho fatto le foto da sotto…tutto è stato super, anche il grande falò notturno, spero che anche il prossimo anno faremo delle vacanze così!

Sono queste le parole che Sabrina, una giovane ragazzina, ha deciso di scrivere al ritorno delle vacanze alla sua educatrice. Certo i ragazzi in Comunità son otto, alcuni più grandi e altri più piccoli e tutti  loro avrebbero potuto portare un racconto diverso, ma sicuramente un racconto di uno di loro vale molto più di qualsiasi descrizione fatta da noi: chi meglio di una giovane ragazzina avrebbe potuto riuscire a  riassumere un’ estate così intensa?

Noi educatori possiamo solo portare i loro racconti e dire Grazie a coloro che donando e partecipando ai nostri Eventi hanno contribuito a rendere reale tutto questo.

La Campagna “Sogni d’Estate” partita a Maggio e conclusa ad Agosto ha raccolto 3000 euro, il ricavato ha contributo, per quasi la metà della spesa, a realizzare quei Sogni che oggi sono racconti: i bagni al mare, le uscite la sera con i più grandi a mangiare il kebab, le arrampicate in montagna, e ancora i tuffi, le risate la sera in bungalow e i pic-nic sul prato.

E adesso a seguire una serie di foto, scelte dai ragazzi,  per meglio  descrivere e condividere  ciò che queste vacanze sono state per Tutta Casa Base Chieri.

Ciao a Tutti,

A presto,

Cristina, i ragazzi e gli educatori di Casa Base Chieri.

 

montagna 4montagna1arrampicata 3grottetuffo1maremodificatapartenza