Aspettando il mare

E’ Agosto e i soggiorni sono alle porte! Anche se le valigie non sono ancora pronte, i ragazzi di Casa Base hanno appena trascorso un mese ricco di eventi e date da ricordare: grigliate all’aperto, giornate alle pozze e piccole fughe in piscina; per chi invece frequenta i centri estivi o tirocini, le giornate sono state davvero piene:

“in piscina alle Cupole mi sono divertito con gli scivoli, ad affogare gli educatori e giocare con loro…e per finire a mangiarmi una crepe con la Nutella! è stato bello e spero di poterci ritornare!” (Nicola, 16 anni)

“quando siamo andati in montagna il paesaggio era carino, mi sentivo bene e la carne era buona: quella giornata mi è piaciuta” ( Francesco, 17 anni)

“io mi sono trovata bene al centro estivo, mi sono divertita. Ho fatto nuove amicizie con bambini più piccoli, ragazzi più grandi e gli animatori” (Isabella, 12 anni)

Inoltre uno dei ragazzi ospiti di Casa Base ha organizzato un concerto con quattro gruppi musicali e un Dj-set finale, per una raccolta fondi home-made e proprio in questi giorni si è festeggiato un diciottesimo compleanno.

Fra qualche giorno però partiremo alla volta di Gardaland, c’è chi fa la lista delle giostre in cui andrà, c’è chi pensa preoccupato alla sveglia presto, ma alla fine il desiderio è che sia una giornata speciale da passare insieme; una divertente prova generale dei soggiorni estivi che ci aspettano.

E’ proprio per rendere possibili giornate come quelle trascorse, che continua la Campagna Sogni d’Estate di Casa Base: poter andare in vacanza, partecipare ai Centri Estivi e organizzare delle gite fuori porta sono sogni che hanno oramai preso forma, ma hanno ancora bisogno di aiuto per essere realizzati. Per contribuire alla Campagna Sogni d’Estate di Casa Base e scaricare direttamente la lettere: clikka qui. L’obiettivo della campagna fondi è ambizioso ma l‘estate non è ancora finita e si può ancora donare, perché seppure sotto il sole o in vacanza Casa Base non si ferma!

img_2718img_2359